I Comuni del Trasimeno-Corciano e TSA recuperano il 55% dei rifiuti

Immagine

I cittadini di questo comprensorio recuperano il 55% dei rifiuti raccolti in modo differenziato, superando la soglia del 50% fissata dall’Unione Europea da raggiungere entro il 2020.

L’ultimo Rapporto Anci-Conai su raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti parla di una media nazionale di rifiuti avviati a recupero che si attesta intorno al 46% nell’anno 2015. Sempre a livello nazionale è stata registrata una lieve salita della raccolta differenziata (+3,32 %) più marcata rispetto a quella del riciclo (+1,77%). Su base regionale invece la raccolta differenziata ha raggiunto una media del 50,10 %, avviando a recupero soltanto il 39,33%.

Questi semplici dati dimostrano che le politiche di raccolta differenziate attuate da TSA e dai Comuni del Comprensorio Trasimeno-Corciano, incentrate principalmente su una raccolta di qualità e senza ulteriori trattamenti, stanno ottenendo i risultati che da tempo richiede l’Unione Europea.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>